Un dolce risveglio

E’ passato un anno dal mio primo post in compagnia dei Pan di Stelle!

Per chiudere, cosa c’è di meglio di un ritorno alla semplicità?

Come quella di una marmellata fatta in casa!

Avete mai provato l’abbinamento frutti di bosco/Pan di Stelle a colazione? O all’ora del tè? Fatelo! E se vorrete personalizzare i vostri barattoli, magari da regalare o solo per renderli più belli, caldi e stellari, vi suggerisco un metodo ultra facile!

Barattoli Pan di Stelle

Vi servirà del pannolenci (io ho usato tre sfumature di colore), della lana, del feltro marrone per ricreare i biscotti, cartoncino bianco, filo, campanellini e zuccherini Pan di Stelle.

Per iniziare, prendete la misura dei coperchi dei vostri barattoli e, aiutandovi con oggetti circolari che avete in casa (piattini, piatti più grandi, lo stesso coperchio…) tagliate tre cerchi dal pannolenci in misure diverse.

Procedimento

Basterà sovrapporli e cucirli insieme con un punto ziz zag lungo i bordi. Il cerchio più grande si arriccerà naturalmente, con un effetto molto carino, come vedete in foto.

Procedimento

Sopra al cerchio più piccolo ho incollato un Pan di Stelle ricavato da feltro marrone, su cui ho applicato stelline di carta e zuccherini. Basterà applicare il tutto sopra al coperchio del barattolo e tenerlo fermo con un nastro di feltro, un elastico colorato o del filo di lana, come ho fatto io.

Procedimento

Volendo, potrete realizzare anche dei piccoli abbellimenti, che possono avere anche funzione di cartellini per scrivere quale marmellata metterete nel barattolo e la data. Per restare in tema, le stelle sono perfette! Se ci scriverete, dovranno essere un po’ più grandi. Le ho incollate tra i biscotti e il pannolenci e le ho lasciate penzolare attaccandole ad un filo di seta con un campanellino in fondo.

Procedimento

Variate e giocate con le dimensioni, dei barattoli, dei Pan di Stelle, delle stelle…

Barattolo Pan di StelleBarattolo Pan di Stelle

… sbizzarritevi e provate anche voi!

Barattoli Pan di Stelle

Metà del mio barattolo è già vuoto…!

A presto, con un post riepilogativo dei miei 12 lavori per Pan di Stelle, una bellissima esperienza che mi ha accompagnata per un anno <3.

Annunci

Sì, l’anno è iniziato!

Non so, tutto gira così velocemente che il fatto che il mese di gennaio sia già finito mi mette in agitazione!

Cosa ho fatto in questo mese? Perché non mi sono fatta viva qui?

Innanzitutto, la fine dell’anno vecchio e l’inizio di quello nuovo sono stati abbastanza problematici, causa influenza di un solo membro della famiglia, ma in due riprese e con conseguente scombussolamento dei piani generali riguardo a festività e quant’altro.

Quindi il passaggio da qui…

2-DSC_0010

… a qui…

1-DSC_0083

… e ritorno è stato troppo veloce, uff!

La foto di famiglia in festa e senza capo è questa, per dire:

1-DSC_0076

Per il resto, mi sono concentrata sulla mia attività ricreativa del momento e, se mi seguite su Instagram, saprete che i ManùDori ormai sono entrati a far parte della mia vita quasi quotidiana. Non sono un lavoro perché non me ne occupo in maniera continuativa (oltre a non poterlo essere per l’aspetto economico 😀 ), ma quando ho un po’ di tempo a disposizione lo dedico a questo. Sono contenta di come sono stati accolti, di come sono riuscita a mettere in piedi questa cosa e spero di riuscire a continuare, magari chissà…

Aprire lo shop online è stato un passo che mi sono decisa a fare dopo anni di pensieri, ma sono felice di aver aspettato il momento e il progetto giusti per me (ve ne parlavo proprio un anno fa qui), spinta anche dal reagire ad un periodo non esattamente positivo, sia in famiglia che proprio mio personale… ma non vi tedio!

Vi mostro invece gli ultimi nati in casa CreattiveCompagnie!

12-DSC_0013

17-DSC_0019

23-DSC_0025

Di cosa si tratta?

Sono gli inserti con cui potrete sostituire quelli usati, se avete già acquistato un ManùDori, ma anche se avete un qualsiasi Midori che abbia le stesse misure.

Sono particolarmente fiera di questi inserti perché sono in carta riciclata kraft di una bellissima nuance di colore e perché sono in set con delle cartelline che ho realizzato usando le shopping bag dei negozi.

01-DSC_000102-DSC_000303-DSC_000404-DSC_000505-DSC_0006

Le ho piegate e cucite in modo da avere delle cartelline che io amo alla follia. La carta con cui vengono realizzate le shopping bag è di diverse grammature, ma di uguale resistenza. Più sono stropicciate e più mi piacciono, amo perfino il suono che producono. Se mi conoscete da tempo, saprete già che ho usato questo tipo di carta in alcuni progetti di scrapbooking negli anni passati…

Ad es. in questo minialbum avevo usato le shopping bag dell’Ikea 😀

dsc_0092

dsc_0091

Insomma, il riuso di questo materiale mi rende soddisfatta, voi cosa ne pensate?

30-DSC_003231-DSC_0033

Le cartelline possono ospitare memorabilia, biglietti da visita, cartoline, documenti… in abbinamento ai classici folder in carta kraft che trovate già nei ManùDori garantiscono un ottimo spazio in più!

32-DSC_003434-DSC_003635-DSC_0037

Ecco il mio mese di gennaio, a parte qualche vicissitudine che vi risparmio!

Spero di farmi viva più spesso da queste parti per darvi notizie più dettagliate rispetto a quello che posso dirvi su Fb o Ig, non che succeda granché nella mia vita, ma questo spazio mi manca sempre…

A presto!