Sfida per FateLeCreative!

Ripartono oggi le sfide di FateLeCreative!

Questo mese è toccato a me proporre l’idea per il CraftLift. Che cos’è? Lo scoprirete solo leggendo! Ho realizzato un packaging alternativo per queste bustine di semi comprate da Tiger. La primavera sta arrivando!

Se volete vedere i particolari di questo progetto easy peasy, leggere le novità sulle sfide, partecipare e avere la possibilità di essere Guest Designer per il prossimo mese…

andate qui!

5-dsc_0012

Ho letto tutti i vostri commenti per il giveaway, intanto vi ringrazio tutte tutte e ci risentiamo presto!

(la macchina da cucire è morta)

(devo prenderne un’altra)

(aiuto)

Ci siamo! Giveaway del 10° anno!

Attenzione!

Come dicevo tempo fa prima dei miei post… post lunghissimo! Ma non potrete guardare solo le figure, dovrete leggere tutto per arrivare in fondo 😛

adorable-florable

Aiuto ragazze/i, qui la vecchiaia avanza e anche se sono in età di medie, non so perché, scricchiolo. Dieci anni di blog! Sono volati, come anche gli anni di non-blog.

Ho avuto tante soddisfazioni grazie a questo mio spazietto. Chi è passato di qui ha potuto conoscermi sotto molti aspetti, vi ho parlato spesso anche della mia vita, lo faccio un po’ meno adesso… Ma le stagioni degli HP, quelle in cui ho condiviso qui i miei momenti di felicità quotidiana e in molti hanno risposto condividendo i propri, sono state le più belle! Ho pubblicato “reportage” da fotografa dilettante. Ho spaziato in diversi mondi craft, inziando dallo scrapbooking, che è il motivo per cui ho iniziato a scrivere i post. Forse l’unica cosa che non ho fatto è stata pubblicare ricette! Sono stata nel DT di Scrapbookiando con un sacco di donne belle e, grazie a loro, ho insegnato nelle tre edizioni del Paper&Co. Show, indimenticabile… Sono stata membro dell’Associazione Scrapbooking Italia e ho insegnato anche lì, ad uno dei meeting nazionali… Sono stata in altri DT e, da un po’, sono in quello di FateLeCreative, con altre donne belle. Ho conosciuto molte persone che posso chiamare amiche, che ho potuto incontrare ed abbracciare, e altre che sono nella lista del “chi voglio abbracciare appena posso”… C’è qualcuno che mi segue dagli inizi e altri che si sono aggiunti strada facendo…Ho dei “sodalizi creativi e umani” con qualcuno che fa parte della mia vita quasi quotidiana, che torturo spesso (Anna e Cri, fischiano le orecchie?)  e che mi sopportano nei periodi no. Ecco, i periodi no. Ce ne sono stati tanti, ciclicamente. Ma in qualche modo sono sempre riuscita a ritornare… E dove sono arrivata adesso?

Adesso, dopo essere stata anche hackerata dai russi (il mio profilo Instagram ha subito un attacco proprio il giorno in cui nasceva una mia collaborazione con… va beh, non posso dirlo, ma si intuisce… era il giorno di San Valentino e non si è potuto fare niente…) posso dire di averne provate molte! E la mia nuova mania sono i Midori!!! Si era capito?

Dopo 10 anni ho pensato che fosse arrivata l’ora di aprire uno shop, perché ho trovato qualcosa che potrebbe piacere come piace a me, voi che ne pensate?

Vi mostro qualche ManùDori di quelli che ho prodotto: ho visto che, non potendo chiamarli propriamente Midori, chi li produce si inventa nomi alternativi, quindi ho riesumato il nome Manù, è così che mi chiama ancora mia madre e mi fa sentire piccola, intorno ai 10 anni, perfetto!

Ho conservato carte che mi piacevano molto e che non ho mai usato, credo che questo sia il modo perfetto per non farle ammuffire e fare in modo che escano per il mondo… ad es. queste sono di Sassafrass, che non esiste più dal 2011…

01-dsc_000202-dsc_000303-dsc_000404-dsc_000605-dsc_000806-dsc_0009

Il prossimo è realizzato con carte Cosmo Cricket, anche queste vecchie. Come vedete ho inserito un bottone con stoffina abbinata nell’elastico di chiusura e ci sono delle tasche nell’interno di ogni copertina.

07-dsc_001008-dsc_001109-dsc_0012

Uno dei quadernetti è leggermente più piccolo, ma non crea problemi, si possono incorporare misure diverse.

10-dsc_001311-dsc_001412-dsc_0015

Il ManùDori che vedete qui sotto è realizzato con stoffa adesiva di Amy Tangerine, doppiata da stoffa “normale” e gli interni sono realizzati con carte American Crafts.

13-dsc_001614-dsc_001815-dsc_001916-dsc_0021

Il mio preferito è questo, con carte Bam Pop del 2006! E ha 4 quaderni.

17-dsc_002218-dsc_002319-dsc_002420-dsc_002521-dsc_002622-dsc_002723-dsc_002824-dsc_002925-dsc_003026-dsc_0031

Il prossimo pronto da cucire è un po’ dark, con sprazzi di luce…

27-dsc_0032

… ho abbinamenti vintage pronti per altri da tagliare…

29-dsc_0035

… e nuovi, da abbinare…

30-dsc_0036

Siete arrivati fin quaggiù? Avete sudato per saper qualcosa del giveaway?

28-dsc_0034

Ho bisogno di un/a tester!

Qualcuno che mi dica se i ManùDori potrebbero piacere, dopo averne toccato uno. Al di là del fatto che ci sono imperfezioni che spero di eliminare il più possibile strada facendo…

Avete tempo fino a giovedì prossimo 2 marzo per lasciare un commento, raccontatemi da quanto mi conoscete, come siete capitati qui e se questa dei ManùDori vi sembra una buona idea!

Estrarrò con Random una/o di voi a cui invierò un ManùDori, vi dico già che non sarà il Bam Pop e che forse sarà uno che non ho ancora cucito o forse no…

Forza, aspetto i vostri commenti!

Ho pensato a A little Market per uno shop eventuale, avete esperienze? Se vi va, raccontatemi anche questo!

Intanto vi ringrazio, di cuore

pink-watercolor-hearts-pattern-beating-gif