C’è stato un tempo… = Compliblog!

Dicevo… C’è stato un tempo in cui aggiornavo spesso questo blog miserando.

C’è stato un tempo in cui pubblicavo lavori, reportage fotografici, addirittura recensioni e scoperte nel mondo creativo!

C’è stato un tempo in cui passavo tante ore a girellare per i blog, a leggere, a intrattenere rapporti con altre blogger…

C’è stato un tempo in cui evidentemente avevo un sacco di tempo!!!

Beh, ecco… quel tempo lì non penso tornerà più in quel modo, per cambiamenti anche di stati d’animo… E non è la prima volta volta che lo dico, vero?

Ma per ricompensare voi che mi seguite anche nell’assenza (e questo per me è inspiegabile, ma vi voglio bene con tutto il cuore!), ho deciso di regalarvi i miei ultimi due progetti PACS… perché

sharing

(l’ho letta ieri e mi è piaciuta)

E’ passato l’ottavo compliblog, senza che neanche me ne accorgessi…

E quindi, domani il mio primo regalo: il tutorial per realizzare questo minialbum/schedario A bocca aperta

08-DSC_0010 (2)09-DSC_0013 (2)

Stay tuned!

manufirma

29 thoughts on “C’è stato un tempo… = Compliblog!

  1. Eccome ti seguo, in silenzio, da lontano, senza farmi notare. Senza mai intromettermi, ma ci sono, eccome ci sono. E come me siamo in tanti.

  2. Augurissimi!!!
    Non provare a dire che è miserando l’unico blog che leggo e seguo appassionatamente. Capisco perfettamente che non riesci ad aggiornarlo quotidianamente (saresti inquitante se riuscissi a farlo!?!?! Se ci riuscissi il resto del mondo penserebbe di essere inadeguato non riuscendo a dedicare anch’esso ogni giorno un po’ di tempo a qualcosa di bello e appassionante, quindi grazie per non riuscirci). Io sono felicissima dei momenti in cui riesci a dedicargli la tua creatività.
    Woody Allen intitolava un suo film “basta che funzioni”, nel tuo caso vale lo stesso anzi “basta che non smetti”
    baci fra
    quando andiamo da Boldini? Mi è passsata sotto il nasi a Milano e manco me ne sono accorta: ci vediamo a folri’!!!????????????

  3. Io sono in quel tempo senza avere tempo. Così mi stresso e poi mi arrabbio perché mi stresso. E così mi stresso di più ( me tapina ).
    Magari tra un po’ come te sarò serena🙂
    Intanto ti seguo, presente o assente, perché mi piace farlo. Grazie del progetto al solito magnifico. Giò

    1. Grazie Lu, pare che più si invecchia e meno ce n’è… Forse si ha meno lucidità nell’organizzarsi e si dà la preferenza ai pargoli che crescono e che ne chiedono tanto, di tempo😉 Un bacione!

  4. Eccome se lo seguo il tuo blog, e’ una tappa fissa fare un giro per vedere se hai scritto qualcosa o pubblicato una delle tue belle foto, mi mancano gli happy moment!!!!
    Anche io sono indietro col mio blog, succede, buon compliblog comunque!!!!!
    Gio’

  5. otto anni ma non li dimostra, anzi! anche per me è un appuntamento fisso vedere se ci sono novità sul tuo blog, e in giornate particolarmente grigie mi vado a riguardare certi tuoi lavori coloratissimi, la tua è una presenza fondamentale, scandita dal gufetto in alto! grazie x i regali che ci fai, sono illuminanti e coccolosi (CARINI e COCCOLOSI😀 )

  6. Chissà, magari adesso che fai di nuovo parte di un DT ti leggeremo più spesso… è sempre bello trovare un tuo nuovo post, sia che contenga un servizio fotografico, un diario familiare o un nuovo coloratissimo progetto. Io sono nella fase inversa alla tua, molto più creativa e produttiva e molto più presente sul mio blog e su quelli delle amiche, ma non c’è da rallegrarsi troppo se la causa è il fatto di aver smesso di lavorare (e io lavoravo come una pazza) perché è giunta l’età della pensione e quindi, inevitabilmente, sono molto più vecchia di te e delle amiche che attualmente si sentono stanche…

    1. Spero di riuscire a combinare qualcosa per il nuovo DT e di essere più presente! Grazie Claudia e l’età non conta! Tu poi sei più giovane di tante sbarbatine, ahahah! Un bacio!

  7. Sarà, con il passare del tempo dicono che tutto cambi…noi più vecchie/anziane/grandi…quello che vuoi tu…i pargoli crescono e i miei sono quasi del tutto cresciuti…3 maggiorenni e una che lo diventerà a fine anno…i blog…neanche io li guardo più tutti i giorni…e scriverci…passano le settimane….altre priorità….ma guardare il tuo.blog..quando pubblichi…è una necessità…infatti per non perderti sfrutto le notifiche qui sotto…Un mega abbraccio e continua cosi…a domani
    Antonella / Anto-io

  8. c’era una volta e ci sarà di nuovo, ne sono sicura😉 anche se con l’era facebook è tutto un po’ diverso… brava Manu e auguri al “vecchiotto” blog!🙂

    1. Grazie Anna bella, sì, Fb ha fagocitato e reso più immediata la comunicazione… il blog è un po’ come un libro cartaceo al confronto… Ma ci siamo affezionate, vero?😀

  9. Fantastica, grazie!!
    Il tuo è uno dei blog nel mio feedly sul quale non clicco mai “mark all as read”, mi piace troppo leggerti, tanto o poco non importa!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...