Tutorialino dovuto al mal di schiena

Quando si hanno acciacchi che rivelano la tua vera età e ti costringono a stare “abbastanza immobile” (non posso stare dritta, non posso piegarmi, il resto posso farlo),

si comincia a sfruculiare nel pc, nel telefono, nel portatile, nel tablet…Volendo e, anzi, più auspicabile, si potrebbe sfruculiare in un libro, ma non avrei potuto regalarvi un tutorialino…

In questi giorni di buriana, se avete mezzoretta da dedicare al vostro hobby mentre prendete una bella tazza di tè potreste realizzare delle piccole tag come ho fatto io… tempo fa!

Pronti? Via!

  • Prendete un foglio 30×30 dalla vostra riserva di carte scrap, anche uno che sta lì da tanto tempo perché non vi piace più e vi chiedete come mai l’avevate comprato…
  • Cominciate con attaccarci qua e là delle strisciate di washi tape diversi, nel mio caso, sono quello verde acqua a quadrettini e rosa a pois che vedete nelle foto
  • Sempre molto random, fate delle timbrate, io ho usato cerchi e qualche frasetta
  • Se vi piace, aggiungete qualche cucitura con la macchina da cucire, potrete usare un filo a contrasto e qualche zig-zag, come ho fatto io, ma anche no Occhiolino 
  • Ogni tanto, potrete aggiungere, sempre cucendo o anche solo incollando, altri pezzetti di carta, avanzi di bordini punchati o anche forme fustellate, come le stelle che vedete nelle foto
  • Una volta che avete terminato, secondo il vostro gusto, tagliate le tag senza curarvi di dove finiscano gli elementi che avete messo (nel senso che, ad esempio, la stella potrebbe essere metà in una tag e metà in un’altra, così come una parola timbrata potrebbe risultare spezzata, ma va bene!) e il gioco è fatto!

03-DSC_000104-DSC_002106-DSC_0024

Le mie tag erano indirizzate a tante donne belle a cui volevo dimostrare il mio affetto e così le ho arricchite con XO (baci e abbracci Occhiolino)… le X poi si usano così poco che ne avevo abbastanza!

Legate un cordino, se volete arrotondate gli angoli, potrete tagliarle tutte uguali o di dimensioni diverse come ho fatto io…

05-DSC_0022

Alcune, fatte in un foglio più piccolo e più semplici, le ho semplicemente fustellate a forma di cuore…

07-DSC_0025

Ehi, ci vuole giusto mezzoretta, forza!

A presto, torno sul divano…

manufirma

7 thoughts on “Tutorialino dovuto al mal di schiena

  1. grazie di cuore per queste cose belle che fanno bene all’anima! io non ce la faro’ mai! ma forse Cat si’ !sta cercando di cucire delle note di stoffa ricoprendo della gommapiuma che ha tagliato a forma di nota,,,,,,,,,,,,
    tanti baci e buona giornata
    franci

  2. belle belle belle, con la neve di oggi sono perfette!
    mi piacciono molto quelle con le stelle, e per chi come me non ha un buon feeling con la Singer…ci sono pure le timbrate a forma di cucitura!😀
    la mia schiena è migliorata solo con l’osteopata, ma funziona! mi “tira” tipo quando stendi le lenzuola….ma poi sono raddrizzata! guarisci in fretta ma bene!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...