I miei HP #12 e #13

1-Untitled-008

  • Comprare una felpa
  • Pargolo 1 e pater che partono per andare a giocare a Firenze
  • Pargolo 2 e mater che partono per andare a giocare a Parma
  • Il pullman a due piani che rende felici i minirugbisti

1-IMAG10102-IMAG1012

  • Il viaggio, durante il quale gli adulti giocano a “Cibo, sport, cose che puzzano, marchi, cartoni animati (variante di Fiori, frutta, cose, città…….) con risvolti imprevedibili
  • L’autogrill, perché la sosta ci vuole
  • Pargolo 1 che, intanto, a Firenze vince con la sua squadra 67-7
  • L’arrivo a ora di cena

3-IMAG1014

  • La compagnia della mia compagna di stanza, Elisa
  • Il sonno subitaneo

1-Untitled-009

  • La fortuna di aver dormito subito due ore, perché poi niente
  • L’operazione “cambio scarpe, mettiamo i tacchetti”, davanti all’hotel, ore 7.15

4-IMAG1017

  • Qualcuno si mette già paradenti e caschetto

5-IMAG1018

  • L’arrivo ai campi magnifici e l’incontro con simpatici personaggi

01-DSC_0010

  • La compagnia di un bel gruppetto di genitori, fratelli e sorelle (con qualche mancanza)

1-DSC_0005

  • Iniziano le partite!
  • La grinta che ritroviamo dopo la prima partita, lì dormiamo ancora Sorriso

05-DSC_0131

  • Gli abbracci con:

la Capitolina (perdiamo)

04-DSC_0103

il Noceto (vinciamo)

03-DSC_0255

Amatori Milano (perdiamo, la squadra più forte, vinceranno il torneo)

07-DSC_0338

Roma (purtroppo non ho foto, vinciamo)

il Valsugana (vinciamo)

10-DSC_0481

Gli amici del Tor Tre Teste Lazio, con cui pareggiamo piazzandoci tredicesimi a pari merito!

15-DSC_0649

  • Il pargolo 2, che nonostante qualche delusione…

06-DSC_0109

… e il suo caschetto perennemente slacciato…

08-DSC_037809-DSC_0381

… dimostra un bellissimo orgoglio e la grinta giusta!

  • Viene placcato, cade, si rialza, parte

11-DSC_064312-DSC_064413-DSC_064514-DSC_0646

  • Placca, placca, placca

02-DSC_02812-DSC_0204

1-DSC_0170

  • Resiste

4-DSC_0457

  • Ci regala una bella meta

17-DSC_053016-DSC_0531

  • Tutta la squadra, piccoli grandi rugbisti che si divertono e ci fanno divertire

6-DSC_0491

  • Mauro Bergamasco (ho una foto con lui che non farò vedere neanche sotto tortura, tutti i walking dead sono molto più vivi, al confronto!) che per due ore firmerà tutto il firmabile, compresi i pantaloncini del pargolo – “Mamma, ho bisogno di un altro paio, questi non si toccano più!”… Poi arbitrerà la finale della nostra U8

18-DSC_0666

  • La nostra U8, in finale, primi a pari merito con Amatori Milano!

22-DSC_069623-DSC_0697

6-IMAG1024

26-DSC_0737

  • La foto con bimbi, genitori e allenatori (non tutti però)

25-DSC_0734

  • Il ritorno, viaggio memorabile grazie all’autista da formula uno, autogrill vissuto come un lungo respiro, grazie anche ad un bel tramonto

7-IMAG1028

  • L’arrivo, gli abbracci, i racconti, la doccia, il lettooooooooo!

A più tardi, per gli HP di oggi

manufirma

5 thoughts on “I miei HP #12 e #13

  1. bellissimi i bambini che fanno sport, ce la mettono tutta e si divertono! bellissime sempre le foto del cielo, mi ricordano le parole di uno scrittore: GIARDA IL CIELO, SEMPRE E NON ODIARE NESSUNO, MAI.
    Il mio week molto dolciario: Con Cate abbiamo fatto: lingue di gatto, biscotti veneziani (bisolà), ciambella con yogurt e cioccolato, muffin alla ricotta e mini muffin al cioccolato. Se non fossero finite le uova Cate non si sarebbe fermata qui! Mi sento un po’ nonna Papera!
    ciao Francesca

  2. caspita che w.e. movimentato! mi sono stancata anch’io al pensiero di tutte quelle trasferte, partite, placcaggi…..ma le tue foto non stancano mai, sono bellissime!!!
    qui invece si è cenato con le scrappers, piantata lavanda, ballato danze popolari, visto “Gran Budapest Hotel” (meravigliosizzzzzimo!) e … ehm…. mangiato tantatantantacioccolata…vabbè!

  3. E rieccomi qui nel tuo blog accogliente… Quando sono entrata la prima volta era un periodo che pubblicavi poco, così sono andata a sfogliarmi post vecchi di mesi e ho scoperto tutte le meraviglie che facevi,… devo ammettere che i tuoi lavori e le tue creazioni, sempre così belle e nuovi per me che di scrap non so nulla per un bel periodo mi sono mancate e mi spiaceva un po’ quando leggevo i primi post dove parlarvi di te ma senza mostrarci niente di “cartaceo”… Ho continuato a seguirti, a leggere, non sempre commento, e quella delusione per non vedere creazioni nuove ha lasciato invece il posto al piacere di scoprire te come persona delicata e sensibile e mamma super presente e orgogliosa. Ora oltre alla creativa conosco anche un po’ te come donna ed ê per questo che voglio farti i miei complimenti, per la persona che sei e traspare dai tuoi post. Scusa se ti ho rubato un poco di spazio, ma le cose belle ho imparato che vanno dette sempre, perché dietro a questi pc, ci siamo noi🙂 Giò

    1. Grazie Giò! Che belle parole che mi regali!

      Ho fatto tanto per diversi anni e adesso (da un po’) sono in una fase in cui avrei voglia, ma non riesco e giorni in cui non ho proprio voglia … Sono come esaurita… ma tornerò, è una promessa!

      Un abbraccio forte😀

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...