Sull’evoluzione dei gufetti

Salve!

Faccio capolino perché stavo riflettendo sull’evoluzione dei miei gufetti…

Sì, ho dei pensieri molto profondi…

Ho iniziato anni fa con il gufetto che trovate nella pagina-tutorial…

Molto semplice, cucito a mano, mi fa molta tenerezza a guardarlo adesso!

Ad un certo punto l’avevo dotato di custodia…

… e poi di mamma…

Poi ho cominciato a capire che non mi piaceva più tanto così squadrato e l’ho arrotondato un pochettino… Ho capito anche che era molto più carino e simpatico con gli occhietti più vicini e un po’ strabici Sorriso

gufetti

Poi ne ho fatti altri più piccolini e trovati in giro per il web…

portachiavi

… e ancora ho provato anche quelli all’uncinetto…

Non li avevo mai provati di stoffina e quindi… sono passata per qui…

DSC_0019

… E sono arrivata quiiiiii:

gufetto

DSC_0008DSC_0010DSC_0011

Come lo/la chiamiamo? Datemi una mano a trovare un nome carino, suuuuu!!!!

A proposito di gufi, ma di gufi che arredano e realizzati con i tessuti IKEA,

l’avete visto il tutorial che la nostra Anna ha fatto per Hemma???

tutorial- cuscino gufo 2

E avete letto il suo resoconto dal Fuorisalone??? Che meraviglia!

Ci sono anche nuove cosine su

minicard Creattive Compagnie2- retro A

Io ho aggiunto i segnalibro farfalla Occhiolino

DSC_0002

A breve novità più scrappose!

Grazie per l’attenzione Occhiolino !

heart_divider_thumb1

manu

13 thoughts on “Sull’evoluzione dei gufetti

  1. Il gufo che ho sul pile che mi avvolge la sera sul divano si chiama Oscar, il tuo lo chiamerei Odinea, anche se è azzurro mi sembra una femminuccia.
    L’evoluzione dei gufi è fantastica, sono diventati sempre piú meravigliosissimi assai (che non si dice, ma cosí rende meglio l’idea!), ma l’ultimo lascia senza parole. Le tue mani sono fatate, hanno il potere gufoso!
    Grazie per l’ispirazione del segnalibro farfalla, penso che ne faró qualcuno anch’io, perché la fragola non riuscirei proprio a riprodurla!
    Grazie per tutte le ispirazioni che mi dai continuamente, sei un pozzo di idee e anche se ci siamo viste una sola volta seguendo il tuo blog mi sembra che di incontrarti spesso, spero che rivederti dal vivo prima o poi.
    Besito

  2. io amno follemente i gufi mo’ faccio la sfacciata e te ne chiedo uno🙂 cmq il nome perfetto per un gufo è UFO oppure Teodoro oppure Ugo….:) sono bellissimi, mi sono incantata chissà se sarei capace anche io di cucirne uno a mano così….

  3. che tenerezza! *-* è deliziosa la nuova gufina. L’evoluzione è una gran bella cosa😉 io sono orgogliosissima padrona di una tua versione squadrata con mamma!😀
    Con i nomi sono una tragedia…😦

  4. Per me è maschio (azzurro!) e si chiama CuorGufo🙂 (HeartOwl, CoeurHibou)
    ogni tua creazione è una meraviglia, davvero!
    e bellissimo il segnalibro papillon, molto primaverile!

    Il titolo del tuo post mi ha fatto venire in mente il libro “Del perchè i porcospini attraversano la strada” di Carmen Covito, letto secoli fa….

    ciaoooo
    ClaudiaC

  5. Manu.. son tutti tutti tutti MERAVIGLIOSI!!! Mi piacciono tanto!!!
    L’ultimo è davvero delizioso e.. vedendolo mi è venuto in mente Gufrufrù.. sarà per via del “piumaggio” svolazzante!!! =^__^=
    I gufi di Anna anche sono meravigliosi!!! LI avevo visti su Facebook!!!
    E che dire del segnalibro???? DELIZIOSO!!! Sei davvero MITICA!!!

  6. ma i tuoi gufetti sono tenerissimiii!!Tutte le versioni sono mitiche.. ma appena l’ho vista.. (si perchè per me è femmina..) l’ho riconosciuta subito!! è Millyyyy!!! Civetta, simpatica.. linguacciuta, ne sa sempre una e vuole avere l’ultima parola.. ma taaaanto generosa.. Le piace il mare, il tè freddo e i bucatini all’amatriciana..(?!) ehm.. ( le rotondità non si posssono nascondere.. (-__-‘)
    Ciao millyyy!! Sei meravigliosa!!
    Un abbraccio!

  7. Ciao Manu, per me è una gufetta, senza ombra di dubbio – e la chiamerei Susy, eh sì, mi sa di gufetta “civetta”….comunque è un amore, e anche i segnalibro a farfalla…le tue mani sono magiche, guarda cosa esce da un bottone ed un pezzettino di stoffa! un abbraccio e felice creatività!

  8. i tuoi gufetti (o civettine che siano) nelle mille versioni sono tutti teneri e simpaticissimi…. ma che dire dell’ultimo nato con il piumaggio svolazzante?! me fa’ morì😀
    grazie anche per la citazione🙂
    un baciotto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...