Parigi 3a, 4a, 5a…. puntata???? FINALEEEE!!!

Attenzione, questo post potrebbe causare svenimento!

Ricordo che qui sotto, molto sotto, c’è il post precedente, ihihih!

4° giorno: un pò più di relax?

Dopo la giornata precedente, abbiamo deciso che oggi avremmo fatto le cose con più calma! E’ freddino, mannaggia…

Andiamo a passeggiare per gli Champs Elysées che i negozi sono ancora chiusi… Volevo giusto fare una capatina da Louis Vuitton, ma devo rinunciare… il Disney Store è aperto, i bimbi non sanno ancora che li porteremo ad Eurodisney e quindi riusciamo a non comprare niente con qualche sotterfugio Sorriso

Passiamo davanti al Lido dove taaaanti anni fa ho visto uno spettacolo che ancora ricordo…

44-Parigi 126

Arriviamo all’Arc de Triomphe, la foto di rito trova un

non-collaborante che non vuole mostrare il viso…

44-Parigi 127

Non si può non salire ad ammirare il panorama…

Saliamo i gradini della “scala rotonda”,

come la chiamano i pargoli:

DSC_0719E’ bello vedere le strade che si diramano da qui: nonostante da molti anni si chiami Place Charles De Gaulle, è ancora chiamata Place de l’Etoile…

44-Parigi 128

Ma guardate che stile, i parigini: anche le gru sono patriottiche Sorpresa

DSC_0732

Prossima tappa, la Défense e la Grande Arche:tutto un pò di corsa perché ha iniziato a piovere, ma ci siamo resi conto della maestosità della nuova architettura, che ha il suo perché…

44-Parigi 129

Dopo pranzo continua a piovere e fa freddo, così decidiamo di andare all’Acquario tropicale, compreso nella Paris Museum:

44-Parigi 21

Relax a casa… ma dopo cena che si fa??? mica possiamo farci fermare da un pò di pioggia e dal freddo, siamo a Parigi, perdincibacco!!!! Saliamo sulle torri di Notre Dame, che stasera ci sarà poca gente… e così fu…

… e fu meraviglioso!!!!!!!!!!

DSC_0035

386 gradini per arrivare alla galleria delle chimere o gargouilles o gargoyles … i bimbi sono felici e cercano la campana di Quasimodo che ovviamente c’è OcchiolinoSiamo lassù più di un’ora…

44-Parigi 22

… e lo sbrilluccichio è magico…

Scendiamo, ma non siamo ancora stanchi abbastanza, ihihih!

44-Parigi 2344-Parigi 24

Adesso si… Bonne nuit!!!

5° giorno: la rive gauche e…

Mamma che freddo stamattina! Facciamo una passeggiatina nel quartiere latino, visitiamo Saint Germain des Prés…44-Parigi 25

…Saint Sulpice dove ci sono tele immense di Delacroix e dove aleggia Dan Brown con il suo Codice da Vinci…

44-Parigi 26

… poi attraversiamo il Jardin du Luxembourg dove c’è la sede del Senato …

44-Parigi 27

…e ci dirigiamo verso il Pantheon

DSC_0114

… che ci affascina con la storia delle personalità che lì sono sepolte e perché Foucault lo scelse per dimostrare scientificamente alla città la rotazione della terra attraverso un pendolo di 67 metri…

44-Parigi 28

Dopo lunghi spostamenti, trascorriamo tutto il pomeriggio uggiosissimo al Jardin des Plantes, nel padiglione del Museo di Storia Naturale dedicato all’evoluzione… bellissimo!!!

C’è anche una sezione temporanea sui dinosauri e una parte del museo allestita per i bimbi che è ancora in fase di ultimazione, ma che possiamo visitare…

44-Parigi 29

Quando usciamo, il sole fa capolino e noi abbiamo il mondo ai nostri piedi Sorriso

DSC_0199

A casa presto dopo un pò di spesa: domani è il giorno della grande sorpresa e dobbiamo essere riposati per poter fare tutti i giochi che possiamo ah ah ah!!!!

6° giorno: Eurodisney o Disneyland Paris!!!

Partiamo di buonora con la RER verso un luogo fantomatico, un circo? un altro museo? ma cosa può giustificare un viaggio abbastanza lungo per i pargoli? E come mai altri centinaia di volenterosi hanno avuto la stessa nostra idea? Dopo aver passato i giorni precedenti a nascondere tutti i manifesti pubblicitari che trovavamo in giro, giunti a destinazione possiamo sfogarci e far leggere al più grande, se ancora non si fosse capito, dove siamo:

DSC_0214

Questa la reazione degli interessati:

DSC_0217

Non facciamo tantissima fila, entriamo e … diventiamo matti!

Dobbiamo dividerci perché alcuni “giochi” non sono adatti a Franci che ci rimane malissimo e neanche alla mamma che morirebbe seduta stante, ma mentre Andri e papà vivono esperienze spericolatissime, anche noi non siamo da meno!

I “grandi” su Space Mountain Millennium II ( si sentivano le urla da lontano)…

DSC_0228

… i “piccoli” imbarcati su Star Wars!DSC_0241

DSC_0242

Tutti insieme appassionatamente a sparare contro Zurg…

44-Parigi 210

Alle 13.00 assistiamo rapiti allo spettacolo dopo aver mangiato salsicciotti Sorriso

44-Parigi 211

Ci dividiamo di nuovo: “grandi” ad urlare sulle montagne russe di Indiana Jones,

 DSC_0331

“piccoli” a giocare sulla nave dei pirati e dentro il mega-teschio DSC_0340 

Di nuovo tutti insieme a bagnarci sulle barcacce dei Pirati dei Caraibi dopo un fila fenomenale, sulla casa dei Robinson in cima ad un albero, a Frontierland sul fortino e sul battello di Mark Twain…

44-Parigi 212

Un’ora e mezzo di fila per i due minuti più belli della giornata, quelli passati a volare con Peter Pan, poi i “grandi” ad urlare sulle montagne russe di Frontierland,

44-Parigi 213

… noi “piccoli” nel labirinto dello Stregatto e su deliziose barchette nel Little world che ci è piaciuto tantissimo:

44-Parigi 214

44-Parigi 21644-Parigi 215

Ci ritroviamo e facciamo un ultimo autoscatto per ricordare questa splendida giornata…

DSC_0468

… un ultimo saluto mentre tutti prendono la strada di casa…

DSC_0471

… e chissà che un giorno non torniamo a trovarti, caro Topolino!!!

DSC_0473

Questa sera cediamo e andiamo a mangiarci una buonissima pizza da Lenio vicino a Les Halles Sorriso, poi a nanna sfiniti!!!

7° giorno: Montmartre e un pò di shopping… mmmm!

Mattinata a Montmartre, salendo in funicolare visitiamo la basilica del Sacré Coeur: costruita sul punto più alto di Parigi con un particolare tipo di pietra che resiste all’inquinamento, è poco amata proprio per il suo abbacinante candore …

44-Parigi 217

Niente foto all’interno al mosaico di 475 m. quadrati che caratterizza l’abside…

Passeggiamo per la turisticissima place du Tertre (dove mi vogliono vendere una magnifica silhouette fatta in un nanosecondo seguendo il profilo di Franci per 20 euro) e per le viuzze della “butte”dove ci imbattiamo nella maison rose di Utrillo, nel Moulin de la Galette…

44-Parigi 218

… nella minuscola Place Dalida con un busto che la rappresenta e che evidentemente è molto ammirato…

44-Parigi 219

Scendiamo a Pigalle dove, davanti al Moulin Rouge, i pargoli ed altri bimbi si divertono sopra una mega-grata che manda aria alla grande Sorriso !!

44-Parigi 220

Ci trasferiamo in métro nella zona dei grands boulevards (ormai sembriamo quasi parigini Occhiolino )

44-Parigi 221 

…ammiriamo la bellissima architettura di Lafayettes

DSC_0563e un altro superbo panorama che si gode dalla sua terrazza…

44-Parigi 222

Continuiamo la passeggiata davanti all’Opéra, al Café de la Paix, alle gioiellerie e agli hotel più lussuosi del mondo (volevo fermarmi da Cartier, ma c’era troppa fila)…

44-Parigi 223

Arriviamo a Place Vendome e qui … non dico altro! Mi assale solo un pò di tristezza guardando il Ritz…

44-Parigi 224

Dopo un pò di commissioni e aver cenato con un pollettino arrosto comprato in rue Montorgueil, usciamo per la nostra ultima serata a Paris… un pò tristi… ma che bello!!

Les Invalides, il ponte Alessandro III, il Grand Palais e il Petit Palais

44-Parigi 225

L’ultimo sbrillucicchio…

DSC_0696

… il dispiacere di aver fatto questa foto mossa senza flash Triste

DSC_0680

… il rischio della vita per quest’altra Flirt maschioDSC_0704

Ma domani è un altro giorno… l’ultimo!

8° giorno: al Père Lachaise, salutiamo Paris e… partiamo!

Lasciati casa e bagagli, ci dirigiamo al Père Lachaise, il più grande e celebre dei cimiteri monumentali parigini… Passeggiamo per i suoi sentieri e ci imbattiamo nelle tombe di Bizet, Molière e La Fontaine…

44-Parigi 226

Un pò di tristezza nel vedere come è trattata la tomba di Jim Morrison…

DSC_0716

… stupore per quella di Oscar Wilde (e noi italiani ci distinguiamo…)…

44-Parigi 227

… mentre ce ne torniamo via con la storia di Victor Noir…

DSC_0728

… giovanissimo giornalista ucciso nel 1870 da Pierre Bonaparte durante un’intervista, oggi è “il più visitato” del cimitero per via di una certo potere che si attribuisce al suo monumento funebre…

Per sapere di più sulla sua storia, leggete qui Sorriso!

Dopo una puntatina veloce a Belleville e un pranzo vicino casa, decidiamo di salutare Parigi standocene per più di un’ora semplicemente seduti alle Tuileries a goderci quest’occasione e a rimuginare su quanto abbiamo visto e vissuto in questi giorni…

44-Parigi 228

Recuperati i bagagli, ci avviamo alla stazione di Bercy…

Questa volta cuccetta tutta per noi…

Si torna a casa!!!

DSC_0767

Ho detto finale, vero?

Torno presto con una postilla!

Poi mi eclisso per un mese…

manu

9 thoughts on “Parigi 3a, 4a, 5a…. puntata???? FINALEEEE!!!

  1. sto meditando di fuggire dall’ufficio di nascosto (ma anche no), reclutare marito (che a Parigi ci ha abitato un anno e quindi…..) e figlio, e prendere subito subito un treno!!!!
    ah quei cieli blu con le nuvolette di cotone!
    ah la tour eiffel tutta illuminata!
    ah ….. tutto di Parigi è bellissimo, anche solo passeggiare lungo la Senna (d’estate ci fanno una specie di spiaggia con la sabbia, Paris-plage)….

    bellissimo il tuo reportage, Manu!
    grazie per avere condiviso con noi la tua stupenda settimana!
    bacioni
    ClaudiaC

  2. Che meraviglia Manolita! Poi alcune tue foto sono delle vere perle (come quella della scala a chiocciola!) Leggevo, ed era come essere lì!
    Tutto strepitoso: anche l’altro post.
    Mi stamperò tutto questo tuo reportage, e nei miei momenti di astinenza parigina, mi ci tufferò dentro!
    Bravissima davvero, grazie🙂
    e°*°

  3. Perdincibacco (come dici tu … ih ih ih) 😉 mi ero persa ben due post !!!
    E che belle le foto, devo dire che anche se le avevo viste, qui risaltano ancora di più !!!
    Splendido racconto, di una splendida vacanza …
    Un bacioneee a te e mi raccomando di a Nello di riposarsi e non “esagerare”!!!
    tua little
    Cri

  4. Pingback: Paris minialbum |

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...