E Parigi sia :) !

Grafica1

Ragazze, lo avete voluto voi… o almeno le dolcissime che hanno risposto alla mia domanda ih ih ih!

E allora… si parteeeeeeeeeee!!!!

Ciuf ciuf ciuffffffff!si parte!

Si, proprio così: abbiamo deciso di fare questa vacanza usando il treno! Acquistando il biglietto per la cuccetta con molto anticipo si risparmia parecchio e per noi che abitiamo nel cuore d’Italia🙂 e abbiamo due bimbi ancora piccolini, è molto più rilassante e comodo rispetto all’aereo… fino a quando non avremo un volo Perugia-Parigi (bel gemellaggio sarebbe!)

Ero già stata tre giorni a Parigi taaaanti anni fa e mio marito ci era solo stato di passaggio, quindi eravamo ansiosi di fare questa vacanza insieme! In più, si è deciso di non festeggiare i compleanni dei pargoli con regali e fare loro una bella sorpresa… avete indovinato, vero??

Siamo partiti di pomeriggio tardi per prendere il treno per Firenze, poi abbiamo viaggiato di notte e siamo arrivati a Parigi-Bercy alle 9 del mattino con tutta la giornata davanti🙂

Unico consiglio se aveste la stessa intenzione:

dividere la cuccetta con estranei non è proprio il massimo. All’andata non siamo riusciti ad avere (nonostante il molto anticipo) una cuccetta solo per noi e abbiamo dovuto condividere con due persone che al nostro arrivo già dormivano… alle 21.30 di sera ci siamo già dovuti sdraiare🙂 !

Molto meglio al ritorno:

cuccetta solo per noi, si fa quel che si vuole ;)!

La Casa e il quartiere

Un’altra decisione presa, è stata quella di vivere questa vacanza un pò come se fossimo dei veri parigini… appartamento in affitto anziché albergo🙂 e anche qui si risparmia😉

mappa parigi

Parigi è divisa in arrondissements, noi ci siamo trasferiti nel 2° e abbiamo preso possesso del nostro appartamentino très charmant grazie a questo sito: HomeAway🙂

Si sceglie grazie a descrizione e foto, si prende contattto direttamente con i proprietari, ci si accorda su modalità di pagamento e consegna chiavi e …

si controlla su Street View che almeno la casa esista davvero e anche com’è la zona  ih ih ih!

Le nostre tre finestre…

rue du caire

Terzo piano, scale di legno, vecchio parquet, divieto di fumare naturellement🙂 Tutto molto pulito e ben equipaggiato, bagno piccolissimo, ma con doccia ottima e per una settimana va più che bene🙂chez nous Quartiere di fabbricanti e venditori di abbigliamento all’ingrosso, tranquillissimo dalle 7 di sera in poi, nessun rumore di notte…

ssshhhh!

… ma a giusto due passi da Rue Montorgueil, via pedonale frequentatissima, piena di negozi, cafés, brasseries, boulangeries, supermercati, starbucks, ecc. ecc., che arriva dritta dritta a Les Halles …

rue Montorgueil

… e con tre fermate della metropolitana vicinissime🙂

pianta

A piedi tranquillamente al Louvre e al  Beaubourg, anche se noi abbiamo sfruttato al massimo il métro, avendo soprattutto Franci che si stancava…

Insomma: une merveille!!!

A proposito di meraviglie:

queste le vetrine che avevo praticamente sotto casa e che ho fotografato durante la mia prima ora di permanenza🙂 …

… la boutonnerie😉

Boutonnerie 

… la mercerie (una delle tante)…

merceria

…🙂 …

pomponcini!!!

colori

Ed è solo l’inizio…

Come vedete l’ho presa un pò alla lontana🙂,

ma magari chi vuole fare questo tipo di esperienza

può essere interessato!

Nella prossima lunghissima puntata

vi racconterò i luoghi che abbiamo visitato…

Ci siete?

ih ih ih

bisous

manu

15 thoughts on “E Parigi sia :) !

  1. Maròòòò, che malessere!
    Non conosco il mal d’Africa, ma so benissimo cos’è il mal di Parigi😦
    Mi mancaaaaaaa!!!
    Grazie di avermene regalata un po’!
    Aspetto, naturalmednte, il seguito!
    Bacioniii
    e°*°

  2. Anche a me prende il mal di Parigi… uffa non si riesce ad organizzare un we… ci sono stata solo una volta ma sono in astinenza!!!!!!!!!
    Il tuo racconto allevia la malinconia per quei luoghi… attendo la prossima puntata
    Bisous

  3. Che meraviglia!!!
    Adoro Parigi ci son stata due volte, 1 in viaggio di nozze ed 1 coi ragazzi ma ci tornerei domani, mi fa impazzire!!!
    Aspetto il seguito delle tue avventure, mi sembra di esser li con voi.
    Ciao Giovanna

  4. Parigi è stupenda e il viaggio in treno la rende ancora più magica a mio avviso… l’aereo è comodissimo ma non ti consente di renderti conto di quanto davvero è distante fisicamente da te il luogo che stai per scoprire! Un abbraccio e… sbrigati con il resto del racconto! Chiara

  5. grazie Manu, mi sembrava di essere lì con voi! Io adoro Parigi e ci sono già stata almeno 6 volte e la conosco sicuramente meglio di Milano!
    Hai fatto benissimo a scegliere il treno soprattutto con i bambini…noi andiamo in aereo però, come dici tu, c’è la fortuna del volo diretto e prenotando con anticipo i prezzi sono quasi irrisori. Il mio prox viaggio a Parigi è à novembre per vedere la fiera di Creations et savoir faire…. ne approfitterò per andare in via Montorgueil. Bella la soluzione dell’appartamento e grazie per il link….sarà per un’altra volta…oramai ho già prenotato!
    Baci e alla seconda puntata!

  6. Ma che meraviglia di raccontoooo! Ed è solo l’entrèe (non credo si scriva così … va bè!) !!!🙂
    E la vostra casetta mi sembra davvero carina e accogliente😉
    Per non parlare di quel po po di quartierino “stoffoso” che vi siete scelti !!! ih ih
    Attendo con impazienza il seguito … anche se qualche anticipazione l’ho avuta, ma devo dire che con racconto fotografico sarà sicuramente un’altra cosaaa!
    A prestoooooooooooooooo
    Un besito
    Tua little Cri

  7. Io ci sono e ti seguo da vicino! Non sto a contare gli anni che mancano prima che tutti i miei figli siano grandi a sufficienza per un’esperienza del genere… ma intanto mi godo i vostri viaggi! grazie delle dritte, un bacione!

  8. ohhhhh una puntina d’invidia……..più che una puntina….
    io ci sono stata già 4 volte ma…..non mi basta mai!

    inoltre le altre volte non avevo ancora la scrap-kraft-cucitofobia e quindi non avevo curiosato in molti negozi…..
    io quest’anno ho dato il mio meglio a Strasburgo (ma in agosto sigh….quasi tutto chiuso), ma Parigi è sempre Parigi ed è lì che mi aspetta nuovamente!

    a quando la seconda puntata?
    baci
    ClaudiaC

  9. Uaùùùù che meraviglia!!!!
    Io non ci sono mai stata😦
    Ogni tanto provo ad organizzare ma per una ragione o
    l’altra salta sempre tutto…
    Grazie per le info da tenere a portata di mano per la “volta buona”🙂
    Bentornataaaa
    Bacioniiii
    Ylenia

  10. Pingback: Paris minialbum |

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...