Il post-Pacs

DSC_0033_ImitateHDR_1

Il post-pacs in casa mia si traduce con una grande confusione nella mia stanzettine e con uno stato di sonnolenza e storditaggine continua, più di quelle solite… Per il momento vi copio quello che ho scritto in lista ASI:

il Pacs è stato come sempre, cioè memorabile!

Per tantissimi motivi:

per il viaggio avventuroso sia all’andata che al ritorno di tantissime di noi;

per l’affetto, l’emozione, il calore, la dolcezza di tutte (e ribadisco TUTTE) le donne presenti che ti ripagano della stanchezza, dell’agitazione e dei sacrifici…

perché riabbracciare le amiche dopo tanto tempo ti consente di rifare il pieno per un po’;

perché fare nuove amicizie arricchisce sempre, che si venga dall’Italia, dagli States, da Londra o da Israele…

perché ricevere apprezzamenti per il lavoro svolto ti consente di essere in pace con te stessa (e con Bach)…

perché si ritorna bambine, ci si mette in pigiama per il  pigiama party anche se non lo hai fatto neanche a 15 anni e ti senti bene!!!

perché poi c’è il post-Pacs, che è una specie di jet-lag, che ti lascia rimbambita per un pò e ti fa sentire tanta nostalgia…

e naturalmente per tanto, tantissimo altro!

Non posso fare altro che ringraziare tutte, in primis Simo e Lory che mi hanno permesso di essere lì per il 4° anno!

Per un resoconto completo vi rimando a frappè, appena riesco a capire come mi chiamo… Chi è su FB ha potuto vedere già qualche foto…

Vi lascio con i regalini che avevo preparato per le mie classi e per lo staff, non hanno attinenza con il loro contenuto, sono semplicemente così, dettati dal cuore Sorriso!

DSC_0009DSC_0006DSC_0011DSC_0015

DSC_0024DSC_0025

DSC_0098Poi altri regalini speciali…

DSC_0003

DSC_0102

… e la mia pagina per il Guest book dolcioso (ricetta leggibile, potete provarla). OcchiolinoDSC_0094DSC_0095

Oggi pochissime parole, ma vi prometto che farò un resoconto dettagliato, compreso il pigiama parti ih ih ih!!!

A presto!

heart_divider_thumb1

manu

Crochet 2011

Eccomi qua con l’ultimo  appuntamento retrospettivo, oggi è il 31 gennaio e da domani basta con il guardarsi indietro!

Ho deciso di pubblicare solo il CROCHET o UNCINETTO perché sennò intaso tutto… così, se vi va, potrete andare a curiosare da sole nella sezione FABRIC&FELT&SEWING… perché in inglese? in effetti non lo so, forse per aiutare anche le mie amiche non italiane Occhiolino

Sapete della mia passione per le ghirlande o garlands o non so come chiamarle… Quindi ce n’è un po’…

dsc_0004_thumbdsc_0011_thumbdsc_0013-2_thumbdsc_0047_thumbdsc_00054_thumbdsc_0057_thumbdsc_00451_thumb

Poi qualche lariat e collane…

dsc_0008_thumbdsc_0028_thumbdsc_00301_thumb

… poi spille…

dsc_0018_thumbdsc_0013_thumbdsc_0017_thumb1

… i sassi che sono diventati…

dsc_0001_thumb

… le bomboniere per la Comunione di Andrea…

dsc_0015_thumb

Il mobile che ho sopra la mia testa…

dsc_0023_thumb

… e i gufetti che ho fatto seguendo questo tutorial trovato su PINTEREST

DSC_0056

E a proposito di Pinterest, domani 1° febbraio PINNIAMO ITALIANO!!!!!

Ci ha pensato Doria di Un’idea nelle mani, leggete il suo post e partecipate se siete in Pinterest Occhiolino!! Io spero di avere tempo domani!!!

Vado a preparare la valigia, sono un po’ in ansia per una serie di circostanze che ovviamente si materializzano quando uno organizza una cosa da mesi… speriamo in bene… sono però felicissima di riabbracciare Anna già sul treno e le altre donzelle che ci aspettano a Castellammare… e tutte coloro che arriveranno! Saranno quattro bellissime giornate, malgré tout!

PACS… ARRIVO

!!!!!

(ovviamente vi racconterò Occhiolino )

manu

heart_divider_thumb1