Tutto, ma proprio tutto, sul Pacs2012!

E pazienza se ci metterete un’ora a caricare il post Sorriso !

Avviso:

ho usato anche foto di altre partecipanti, ma per non metterci tutto il pomeriggio non metterò links alle fonti, ne’ ai nomi che citerò, non ce la posso fare, mi perdonate?

GIOVEDI’ 2 FEBBRAIO

Dopo un sacco di dubbi dovuti alla neve che imperversava in quel periodo, si decide di fare le gnorri e via, si parte! Anna da Ancona, io da Perugia ci incontriamo a Foligno solo con un pochino di ritardo… qui sotto siamo alla stazione Termini dove il primo trio palindromo della storia, Manu-Anna-Manu, si è finalmente composto e dove se la ride bellamente prima che il nostro Freccia Rossa per Napoli venisse cancellato …

395308_328302810541365_100000849450333_920965_1705269324_n

Ma le tre tostissime occhialute, dopo un piccolo brain-storming con una disponibile signora dell’ufficio informazioni, decidono di stracciare il biglietto e prendere il primo treno disponibile per Napoli prima che fossero cancellati anche tutti i regionali… fiuuuuu! Da Napoli a Castellammare con la circumvesuviana il gioco è fin troppo facile… abbiamo anche incontrato Shir e Keren (due ragazze israeliane che facevano parte della combriccola Pacs) e tutte insieme appassionatamente siamo arrivate a destinazione sotto la pioggia, con il Simo-taxi che ha fatto due viaggi per accompagnarci in albergo…

Una seconda casa… arrivare in un luogo familiare come l’Hotel dei Congressi, ormai la quarta volta per me…

BeFunky_HDR_1

La variabile di quest’anno è stata quella di essere da sola per la prima volta…

camera

… per la prima volta al Pacs senza la mia famiglia e per la prima volta in una stanza d’albergo da sola in tutta la mia vita… posso dire? YUPPIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!

Ah ah ah, sono contenta e comincio a scattarmi foto allo specchio come una scrapper americana in trasferta… (e qui mio marito me ne dirà delle belle!)

BeFunky_HDR_1

Disfo la valigia pesante come se fosse piena di pacchi e pacchettini vari ( Occhiolino ) e vado al piano di sotto per abbracciare le staffiste! Lory, Simo, Anna e Manu che sono state già risucchiate, Tita, Holly, Anna Maria e Carmela stanno finendo di allestire la sala crop-shop-snack-riposo, consegno i miei regalini, assisto alle prove di un balletto che non verrà mai fatto (ma ho il video con le prove delle prove, posso sempre ricattarle!) e…

BeFunky_HDR_1

… vengo rapita! Faccio in tempo a salutare Paola (Bertella) e la sua amica Silvia che mi ritrovo a casa di Simo, la mitica casa che tutte le volte ospita lo staff del Pacs! Si lavora facendo gli ultimi kit, stampando dispense, mettendo a punto le ultime cosine (io cerco di dare una mano come posso), qualcuno si fa una doccia…

DaSimo

… ma il vero motivo per cui mi sono lasciata rapire senza opporre resistenza è stato…

P2020055_ImitateHDR_1

… il mitico panuozzo!!! Pancetta e scamorza, ne vogliamo parlare? Qui sotto sono in preda al demone del lievito madre… Per finire una coppetta nocciutella, panna e caffè della mitica gelateria sotto casa ci sta come il cacio sui maccheroni (che a me non piace, ma il detto è detto!)

lory

Posso andare a dormire contenta, sono riuscita nel mio intento, non potevo lasciare Castellammare senza averlo portato a termine e ci sono riuscita la prima sera A bocca aperta! La stanchezza del viaggio comincia a farsi sentire, Carmine mi accompagna in albergo mentre le altre sciroccatissime rimangono a lavorare!

Incontro Donna Downey sola soletta seduta al buio davanti all’ascensore: surreale! Parliamo di qualcosa, ma io ho ancora il demone del lievito madre e lei quello del Chianti rosso e non si sa cosa ci diciamo Occhiolino! Ho l’impressione che sia simpatica, ma dovrò decidere a mente lucida!

Dormire? Non se ne parla! La notte è stata un incubo, una tempesta sub-tropicale si è abbattuta sul nostro albergo, tuoni che neanche Tullio De Piscopo ai tempi d’oro (giusto perché è di Napoli, se siete troppo giovani andate a cercare chi è, Con la lingua fuori), vento a 160 all’ora… i vetri che sbattono… vi dico che ho lasciato la luce accesa… ehhhmmm…

VENERDI’ 3 FEBBRAIO

La mattina ha l’oro in bocca, quindi, fresca come una rosellina (colta da una settimana) vado ad incontrare le staffiste, loro sì, pimpantissime e pronte per iniziare il tour-de-force!

staff

La sala è bellissima: per ogni partecipante ci sono delle cupcakes stoffose e un bicchierino di dolcezze…

sala da RubinasaladaLory

Questa è la mia postazione, Manu teacher Sorriso !

postazione

Ho il mio primo corso da allieva con Lory, non si poteva iniziare in maniera migliore Cuore rosso!

Nonostante dei disguidi dovuti al fatto che i suoi kit sono rimasti imprigionati in dogana nella neve, ci siamo molto divertite con il suo progetto, anche perché Loruzza ha sopperito alla mancanza mettendo a nostra disposizione i suoi materiali, grazie dolcissima!!!

LortDelicious

Dopo pranzo ho la mia prima classe da insegnante!

Sono sempre un pochino tesa perché spero che i miei progetti siano graditi, ma quello che mi preme far capire è che non insegno tecniche nei miei corsi, ma lascio alle ragazze delle idee che possono essere fatte proprie, realizzate secondo il proprio stile tante volte e anche, e soprattutto, migliorate!

7-febbraio_PACS5

Qui sotto mi avvalgo dell’aiuto della mia scrapper preferita Elena per estrarre il nome di una fortunatina a cui darò un regalino in più Occhiolino!

ManuPinterest

(Mentre le donzelle lavorano, vado a dare una sbirciatina a Donna che sta insegnando di fianco a me e si, si ricorda di me, non l’avevo sognata!)

Donna

Dopo la mia classe ecco il mal di testa da stanchezza-calo di tensione-sbrocco da temperatura elevatissima, ma devo andare nella classe di Donna che ho prenotato, butto giù qualcosa tipo tachipirina e… bellissimo corso! Non lavoro, ma guardo con attenzione e filmo per non perdermi i passaggi… Lei sì è un’artista, ti affascina vederla scrivere sulla stoffa con il pennino e l’inchiostro… Ci viene portata cioccolata calda per coccolarci un po’, Donna apprezza e il mio mal di testa migliora!

classeDonna

Molto dopo cena, si va di pigiama-party!!! peppè peppè peppè!!!

Si gioca, si beve latte e si mangiano biscotti, si fa il trenino… Non posto foto, ma vi assicuro che se ne sono viste delle belle eh eh eh…

E’ arrivata anche Céline per cui io sarò sempre ManuWish, dall’ultimo Pacs Occhiolino!

pijamaparty

Vengono presentati i totem dei vari tavoli, BELLISSIMI!!!

totem

E’ anche l’occasione per festeggiare Loruzza e Annamaria, AUGURIIIIIIIIIIII!!!

compleanni

SABATO 4 FEBBRAIO

Ho dormito un po’ di più e a luce spenta, si parte per una mattinata impegnativa, ho due classi una si seguito all’altra, devo starci con la testa!

P2040167_ImitateHDR_1

Prima classe, ci sto talmente con la testa che per capire come avevo montato l’album e spiegarlo mi ci sono voluti due caffè!

ManuLIve

Le mie aiutanti Manu (inginocchiata qui sopra) e Anna mi malediranno a vita per aver usato le grommets in tutti e due i miei progetti e per averle fatte smartellare in continuazione… anche in albergo credo non mi vorranno più!

Si si, ci provo a spiegare come l’ho fatto, ma mi incarto da sola… buuuu!

Pacs20126

Stessa spiaggia, stesso mare, ma classe diversa: ad un certo punto qui ci è preso il demone del punch! Rubina aveva un punch nuvoletta e un punch cuore bellissimi e abbiamo iniziato a punchare tutte come matte… vabbè, siamo bimbe dentro!

ManuPinterest

Questa è l’unica classe con cui mi sono ricordata di fare la foto di gruppo… ma non è che sto davvero invecchiando???

fotoGruppo

Dopo pranzo il rito della fotona di gruppo, tutte insieme…

gruppo

… poi le staffiste con le teachers (due staffiste sono anche teachers), manca Donna perché stava ancora dormendo!

staffeteachers

… e poi le meravigliose donne da sole Sorriso

staff

Il mio pomeriggio è completamente free, così l’ho trascorso intrufolandomi nelle classi altrui, un po’ sotto la doccia, appropriandomi di un cappello non mio, preparando alcune cosine per dei kit in più dei miei corsi, mangiando dolcetti e bevendo cioccolata… Intanto le notizie sul fronte neve erano terrificanti, treni cancellati, centimetri che erano diventati metri, scuole chiuse… Decidiamo di anticipare la partenza per aver più tempo a disposizione per ammortizzare i ritardi Triste

moi

Il crop serale ha visto la premiazione di tutti i concorsi e le sfide lanciate prima e durante il Pacs e, soprattutto, ha visto la schiacciante superiorità degli Umpa Lumpa e di Willy Wonka nella “gara” per il miglior vestito delle squadre! Che classe signore!!!

crop

A mezzanotte e mezza, al mio rientro in camera, decido di immortalare anche la mia fetta di torta in testa regalatami da Silvia, ma si vede poco… Sono proprio diventata un’auto-presenzialista, cavoli! Preparo anche la valigia, non ho sonno…

P2050217_Lomoart_1

DOMENICA 5 FEBBRAIO

Sì, questa volta ho proprio dormito! Dopo aver preparato i bagagli (non so come farò a trascinare la valigia!) e aver letto un po’ sono crollata!

Ho la classe con Céline, mi piace moltissimo e lei è sempre simpaticissima, la adoro! Riesco anche a combinare qualcosa, mmmmmm….

Celine

Poi scappo, perché ho la mia ultima classe da teacher: ci sono delle “allieve” un po’ ribelli e indisciplinate a cui voglio molto bene Sorriso!!!

E io mi incarto di nuovo… ma chi me l’ha fatto fare??????

ManuLive2

Con le mie compagne di viaggio e di avventura decidiamo di non pranzare e partire immediatamente… non posso fare il corso di Simo, ma spero di riuscire a farlo da sola… Cominciamo i saluti e le lacrime scendono… E’ sempre brutto lasciare queste donne, questo posto… Carmela ci accompagna alla stazione della circumvesuviana…

Siamo così tristi che… sbagliamo direzione e prendiamo il treno verso Sorrento!

Scendiamo di corsa alla prima stazione, arranchiamo, ma riusciamo a prendere quello giusto… uff!!!!!

P2050238_ImitateHDR_1

A Napoli, dopo un altro brain storming con un ferroviere simpaticissimo a cui diciamo che siamo disposte a prendere il primo treno anche viaggiando nella toilette o con il capotreno, ci cambia la prenotazione e saliamo al volo… fino a Roma ci siamo!

ritorno

Salutiamo Manu e il trio palindromo diventa un duo… E l’avventura comincia: tutti i regionali sono cancellati, prendiamo un treno a caso che ha 90 minuti di ritardo, ci sono un po’ di vicissitudini, ma a Foligno arrivo … Annuccia purtroppo dovrà faticare un po’, cambiare treno che si è rotto, prendere un taxi, andare a piedi con un metro di neve: un’ EROINA!

Ma sapete che c’è? Che si fa tutto, se si può, pur di ritrovare nei ricordi quello che succede quando ci si incontra… il calore degli abbracci, dell’affetto, dell’allegria, delle risate non si dimentica e ci aiuta Sorriso!

BeFunky_HDR_1

BeFunky1_HDR_1

Speriamo non sia davvero l’ultimo Pacs… e se dovesse essere così, ci ritroveremo comunque!

GRAZIE!

Cuore rossoCuore rossoCuore rossoheart_divider_thumb1

manu

(non ho tempo di rileggere, spero di non aver scritto troppe stupidaggini!)

19 pensieri su “Tutto, ma proprio tutto, sul Pacs2012!

  1. Manuzza mia mi hai fatto troppo piangere! Non dimenticherò mai questo racconto, tutti i vostri racconti e grazie di tutto e per tutto, con il cuore! Non dimenticherò mai quello che il Pacs mi ha regalato e nella vita chi può dire cosa succederà domani :)
    Grazie , in questo momento non mi vengono altre parole se non questa, non potremo mai ringraziarti abbastanza e non ringrazierò mai abbastanza il cielo per averti fatta entrare nella mia vita! Grazie mille.
    Ti voglio bene!

  2. Racconto bellissimo…e che invidia..vabbè sarà per l’anno prossimo!!!
    Tutto perfetto a parte il tuo badge…tu non sei Manu teacher ..ma Manu Wish :):):):):):):):):):):):):):):):):):):):):
    Un abbraccio
    Danio

  3. Che racconto fantastico… auguro a tutte voi che ci possa essere un altro Pacs… ve lo meritate proprio e a me la possibilità di partecipare!!!

    Baciiii Manu Wish… o Teacher…. come preferisci :)

  4. Grazie di aver fatto vivere delle emozioni anche a chi non era presente…mi piacerebbe un sacco passare una giornata con delle teacher scrap..per imparare un sacco di cose…Bello complimenti a tutte…le cose semplici fatte con il cuore riecono sempre bene…
    Ciao La MAestra Pazzerella..Ilaria

  5. adoooooro il trio palindromo!!! :D che ridere!
    adoro il panuozzo e il gelato… un po’ meno la neve e i treni cancellati o rotti ;)
    e… sono proprio fiera di averti come amica, lo sai? :)
    quando leggo questi splendidi post, dove si passa dall’alllegro al commuovente…
    quando penso che sei una theacher e che teacher ecchecavoli!
    quando sento e vedo la bella persona che sei…
    finisco qui sennò nello magari s’ingelosisce :D hihihihi
    smak!!!

  6. Manu, come al solito i tuoi racconti sono sempre spiritosi e autoironici…sei una MITICA!!!
    Grazie per averci supportato in tutti questi anni, sei stata un pilastro fondamentale del PACS, la nostra Manu-wish, e ci tengo a dirti che hai fatto sempre un ottimo lavoro, nonostante gli “incartamenti”!!!;-)
    T.V.T.T.B.
    Simona

  7. Grandioso resoconto, prof!!! Io non ho ancora fatto il mio… continuo ad essere un’allieva indisciplinata… =)
    Ti mando un grosso bacio e un forte abbraccio!!!!
    Ti voglio un sacco di bene, voglio un sacco di bene a tutte voi che ho incontrato al Pacs!!!!

  8. Grazie Manu per questo racconto meraviglioso.. condividere con noi le vostre sensazioni.. emozioni.. tutto.. mi è sembrato di essere lì con voi.. MAGARI!!!
    Chissà se un giorno ce la farò ad esserci.. io ci spero!!!

    Un bacione

  9. Bellissimo reportarge di un fantastico evento, vissuto per la prima volta da me :)
    Avendo già avuto i tuoi kit prima di ripartire e avendo scaricato e stampato stanotte tutto il libro delle dispense, sono quasi pronta ad iniziare a realizzare i tuoi progetti… se non fosse che ho ancora una casa non autopulente, un fidanzato col febbrone e amiche che continuano a “sfornare” maschietti per cui devo fare album con dominante azzurra :)… è sempre un piacere seguirti sul blog ed è stato ancora più piacevole incontrarti . Un bacio. Claudia

  10. Che resoconto meraviglioso! Mi hai fatto ridere e mi hai fatto venire una voglia pazza di esserci! Chissà se ci sarà una prossima volta e se io riusciró finalmente ad esserci… Per ora mi devo accontentare dei meeting… Peccato non rivederti a quello nazionale. Bacio

  11. aspettavo questo racconto dal pacs. io purtroppo non sono mai riuscita a partecipare, ma ogni anno aspetto il tuo racconto che mi fa in qualche modo partecipe di questo evento magnifico!
    un bacio

  12. ecco arrivo anche io come al solito sempre l’ultima!!! L’altro giorno dall’ufficio nn potevo commentare :( Che bel riassunto ManuWish <3 !!! E' stato proprio un bellissimo Pacs e sono contenta di averti rincontrata. Sei una giovane donna speciale e tanto tanto kreativa!! Ti meriti tante cose belle! bacioni, tita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...